Rafael Leão

Calcio e Finanza ha analizzato l’impatto economico che avrebbe il possibile trasferimento di Leao in Arabia sulle casse del Milan.

La notizia fatta rimbalzare ieri dal quotidiano O Jogo in merito al possibile interesse dell’Al-Hilal per Leao ha scosso e non poco il mondo calcistico di fede rossonero. Il portoghese è uno dei beniamini del pubblico, nonostante qualche frizione tra le parti. E’ senza dubbio tra i più talentuosi della rosa Milan e, non a caso, figura al momento come giocatore più pagato del gruppo giocatori rossoneri. Nel contratto del giocatore è prevista una clausola rescissoria pari a 175 milioni di euro, cifra davvero imponente. Calcio e Finanza ha voluto approfondire l’indiscrezione di mercato e analizzare nello specifico quanto impatterebbe sulle casse del Milan una simile operazione di mercato qualora andasse in porto.

esultanza gol Rafael Leao
esultanza gol Rafael Leao

L’impatto a bilancio

Calcio e Finanza ha ipotizzato la buona riuscita dell’operazione di mercato che, a dover di cronaca è davvero complicata. Lo è soprattutto in funzione della volontà del ragazzo che vuole restare a Milano e al Milan, giocando oltretutto nel calcio che conta. Il giornale esperto di finanza evidenzia che il costo storico sostenuto dal Milan sia pari a 49,5 milioni. Prosegue l’analisi sottolineano che al 30 giugno 2023 il valore netto dell’asso portoghese era pari ad una cifra prossima ai 28 milioni. Prendendo poi in esame gli anni restanti previsti nel contratto di Leao con il Milan, è possibile desumere che il suo valore sarà sceso a 22,4 milioni di euro al 30 giugno del 2024. Ciò significa, per arrivare al dunque dell’analisi, che qualora il Milan incassasse 100 milioni dalla sua vendita, la plusvalenza ammonterebbe a 77,6 milioni. Cifra che aumenterebbe significativamente qualora invece l’Al-Hilal versasse per intero la clausola rescissoria di 175 milioni di Leao. A quel punto – scrive Calcio e Finanza – arriverebbe alla cifra di ben 152,6 milioni di euro. A tale cifra poi andrebbero considerati anche i soldi risparmiati dal Club alle voci ammortamento e stipendio, per un totale di 12,2 milioni di euro.

Leao vale oro

Il report evidenziato da Calcio e Finanza desta senza dubbio scalpore. Il Milan qualora vendesse a Leao 100 milioni, avrebbe un impatto positivo di cassa di 89,8 milioni di euro, e se lo vendesse a 175 lo avrebbe di 164,8 milioni di euro. Ragionando in soli termini economici sarebbe quasi da sperare che il colpo vada a segno ma poi, come sempre e anche negli affari, emergono e hanno valore gli aspetti di cuore. Leao vuole Milan e il Milan.

L’articolo Milan, Leao all’Al-Hilal? Un affare clamoroso per le casse del Club proviene da Notizie Milan.

Riproduzione riservata © 2024 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 24-05-2024


Milan, Ravezzani boccia Cardinale: “Oaktree batte RedBird! Il nuovo tecnico dovrà…”

Fonseca al Milan, la reazione della Curva: prevista contestazione