Sono queste le parole di Pierluigi Pardo, che discute nella trasmissione radio Tutti Convocati dell’Inter ma soprattutto di Lukaku.

Ecco cosa dice Pardo nella famosa trasmissione radio Tutti Convocati, così sull’Inter e sull’assenza di Lukaku: “Si è visto anche all’Inter. Ha bisogno della sua efficienza fisica. Si è visto nell’anno di Conte, se sta bene è in grado di fare la differenza. Quando non è a quel livello di perfezione fisica subisce più di altri. Non è un giocatore tecnico, non ha il colpo di genio, ha bisogno di essere al 100% fisicamente ed al momento non lo è.

Antonio Tempestilli a Radio Goal su Kiss Kiss Napoli parla così della corsa scudetto: “Milan e Inter sono squadre strutturate per dare fastidio al Napoli. E’ chiaro, però, che se il Napoli continuerà la marcia che ha lasciato prima della Coppa del Mondo sarà difficile per tutti. Per gli amanti del calcio l’augurio è di vedere un campionato combattuto fino alle fine, perché se il Napoli continua così sarà già concluso a marzo per quanto riguarda lo scudetto. Secondo me il Milan ha le carte in regola per dare ancora filo da torcere al Napoli, la Juve la vedo più distaccata, mentre l’Inter se riesce recuperare Lukaku possa dire ancora qualcosa ma è un gradino più sotto rispetto ai rossoneri.

Riproduzione riservata © 2023 - CALCIOBLOG

Inter

ultimo aggiornamento: 27-11-2022


Mancini: «Scudetto alla Sampdoria Eravamo nei nostri anni migliori e con un presidente speciale»

Bornemouth, UFFICIALE confermato O’Neil come allenatore