L’esterno d’attacco del Napoli Matteo Politano vuole zittire lo scetticismo che si respira attorno agli azzurri dopo gli addii di Koulibaly, Mertens e Insigne.

Sky Sport ha intervistato Matteo Politano che mostra di non avere dubbi sulla forza della sua squadra. “C’è da lavorare sui nuovi arrivati, chi è qui da più tempo è più pronto. Vedremo se come dicono il Napoli è da quinto o sesto posto, il nostro obiettivo è riconfermare almeno la Champions. Sarà un anno simile all’ultimo anche se con giocatori diversi”.

stadio Diego Armando Maradona

Sarà un Napoli competitivo, che punta sempre in alto sempre. Sono andati via dei grandi leader ma quest’anno qualcun altro può prendere il loro posto. Osimhen deve stare sereno e pensare a far bene in campo, è un punto di riferimento, deve diventare il nostro leader sia in campo che fuori. Di Lorenzo è un capitano silenzioso, è speciale: perfetto per quella responsabilità. Quando è arrivato Kim si è dimostrato un grandissimo ballerino, ora lo aspettiamo in campo. Fuori è spettacolare, speriamo anche dentro il campo”.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 06-08-2022


Wijnaldum è ufficialmente un giocatore della Roma

Elkann: “Il campionato è più competitivo degli altri anni ma i 38 Scudetti vinti sono uno stimolo”