Sacchi: «Dominio Milan, anche il pari sarebbe stato stretto». L’analisi dell’ex tecnico rossonero

Arrigo Sacchi ha parlato a La Gazzetta dello Sport per dire la sua su Milan-Napoli.

PARTITA DA PREMIER – «Peccato che l’arbitro abbia fischiato la fine. Sarei stato davanti alla televisione per ore. Bravissimi tutti, i giocatori delle due squadre e anche l’arbitro che si è fatto rispettare, ma ha sempre lasciato giocare. Ripeto: avrei desiderato che questa gara non finisse mai. A me a sembrata una partita in stile Premier League: si vedono poche sfide di questo livello in Italia e in un periodo molto delicato per il nostro calcio è importante avere queste risposte».

RISULTATO GIUSTO? – «No, lo dico subito. Probabilmente anche un pareggio sarebbe stato stretto al Milan, per come ha dominato il campo e per le occasioni creato. Però va aggiunto che il Napoli non solo non ha rubato nulla, ma ha pure dimostrato di essere vivo, ben inquadrato. Non c’è stato tatticismo né dall’una né all’altra parte: in un Paese dove il tatticismo esiste ovunque creando solo danni questo è merito».

MILAN – «Mi è piaciuto tutto e Pioli deve essere soddisfatto di questa prestazione della sua squadra. L’unica cosa stonata è il risultato, ma una grande squadra ha le risorse per reagire. Ecco, analizzando le prestazione dei singoli, forse da De Ketelaere mi aspettavo qualcosa di più. E anche Saelemaekers non è stato sui suoi soliti livelli. Però il resto ha funzionato. In difesa sono stati bravi, a centrocampo hanno fatto girare il pallone e Giroud, là davanti, ha giocato forse la sua miglior partita».

The post Sacchi: «Dominio Milan, anche il pari sarebbe stato stretto» appeared first on Milan News 24.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

feed feed milan

ultimo aggiornamento: 19-09-2022


Dest nel mirino: «American Horror Story, fosse rimasto Calabria…»

Nazionale, Mancini rischia di perdere Pellegrini e Politano: i possibili sostituti