L’allenatore dell’Hellas Verona Igor Tudor si è detto onorato di affrontare Josè Mourinho ma ha negato coinvolgimenti in discorsi “europei”.

Il tecnico dell’Hellas Verona Igor Tudor ha presentato la gara di domani contro la Roma in conferenza stampa. “La Roma è un avversario molto difficile, ha una rosa da Champions. Mi aspetto una partita anche molto motivante. Rispetto all’andata la mia squadra è cresciuta molto. Siamo partiti bene dopo la sosta natalizia, conquistando punti che ci hanno avvicinato alla salvezza. Ora manca veramente poco”.

Mourinho
Mourinho

Il profumo d’Europa, però, è per loro perchè al momento la cosa non ci riguarda. E’ un onore per me affrontarle un allenatore come Mourinho. Lui, oltre che essere un tecnico dal grande blasone, è sicuramente il numero uno nella comunicazione“.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 18-02-2022


Juventus-Torino probabili formazioni

Juventus-Torino, i convocati di Allegri