Milan - Udinese 2-1 | Balotelli doppietta decisiva, con rigore inesistente dopo il pari di Pinzi

Il Milan vince nel segno di Mario Balotelli. L'esordio del rossonero è bagnato da due gol, una doppietta, gol su azione e rete su calcio di rigore a tempo scaduto. La prima gara di Balotelli è ottima, ma il rigore realizzato al 93' è un clamoroso errore di Valeri di Roma che fischia anche se El Shaarawy era stato anticipato in calcio d'angolo.

45'+3 - GOOOOOLL BALOTELLI REALIZZA IL RIGORE. 2-1! FISCHIO FINALE E VITTORIA DEL MILAN ALLO SCADERE!

45'+2 - CALCIO DI RIGORE PER IL MILAN! Intervento su El Shaarawy, rigore inesistente, Heurtaux prende la palla.

45'+1 - Balotelli cercato in area su un calcio di punizione dalla trequarti, Super Mario non riesce a liberarsi, il pallone torna a Montolivo che calcia forte e teso. Fuori di poco.

44' - Tre minuti di recupero.

42' - Buon contropiede Udinese portato da Basta, Di Natale reclama il pallone, ma non riesce a liberarsi e alla fine l'esterno bianconero calcia come può. Finisce alta.

41' - Trova l'angolo basso Balotelli, ma Padelli manda in angolo.

41' - Calcio di punizione dai 22 metri per il Milan, occasione per Balotelli.

40' - Ultimo cambio nel Milan, fuori Flamini (stanco dopo una bella partita, di gran corsa) e dentro Traoré.

39' - Gabriel Silva trattiene Robinho per non farlo ripartire, ammonito anche lui.

37' - Il Milan rischia! Pereyra all'altezza del dischetto del rigore, non riesce a concludere, Merkel subentra ma è lento, anticipato in piena area dal generoso ripiegamento difensivo di El Shaarawy!

35' - Allegri le prova tutte, fuori Niang, positiva la sua prestazione, dentro Robinho.

35' - Cambio nell'Udinese, fuori l'autore del gol Pinzi e dentro l'ex Merkel.

34' - Balotelli chiede un calcio di rigore per un abbraccio di Domizzi, poteva starci, non è uno scandalo lasciare correre, Super Mario si lascia andare.

33' - TRAVERSA DEL MILAN!!! NIANG!!!! Montolivo si appoggia a Balotelli, palla dentro per il centrocampista, anticipo di testa che diventa buono per il francese, la meno nota delle "creste" d'attacco rossonere sceglie la potenza, deviazione di Basta salvifica! Il tiro si infrange sulla traversa!

31' - Partita ancora in equilibrio, potrebbe succedere di tutto, il Milan ci prova, ma con poca lucidità.

28' - Balotelli contro due avversari guadagna un calcio d'angolo. Senza esito.

27' - Uno-due El Shaarawy - Niang, conclude il francese con il destro, tiro fuori.

25' - Di Natale con intelligenza lascia scorrere per il più fresco Pereyra, Zapata costretto agli straordinari lo chiude in fallo laterale.

24' - OCCASIONE PER BALOTELLI!! Abate crossa dal fondo, è lunghissimo, ma arriva Constant che mette di nuovo al centro per Super Mario, tocco che finisce alto.

23' - Due cambi, uno per parte. Nel Milan fuori Nocerino e dentro Bojan (modulo super offensivo per i rossoneri), nell'Udinese esce Muriel (un po' in ombra) e dentro Pereyra.

21' - Ora è l'Udinese a gestire il possesso palla, il Milan ha calato il ritmo, serve un colpo da campione e i rossoneri in campo ne hanno.

18' - Lazzari con un fallo su Niang, ammonito.

17' - Amelia dà una palla complicata a Montolivo che se la fa rubare, Gabriel Silva prova il pallonetto. Fuori.

16' - Allan difende bene il pallone con il corpo sulla trequarti, guadagna fallo, rischiava di perdere il possesso e sarebbero stati guai.

14' - Il Milan ha sciupato 50 minuti giocati molto bene con un errore difensivo davvero imbarazzante, di posizione, ora c'è mezz'ora per vincerla. L'Udinese non sta demeritando.

12' - Balotelli prova subito a riportare i suoi in vantaggio, lavora bene il pallone in area di rigore, chiuso da tre uomini prova a calciare, ma Padelli blocca a terra.

10' - GOOOOOOOOOOOOL UDINESE!! PINZI!!! La difesa del Milan si fa trovare completamente fuori posizione sulla torre intelligente di Di Natale su un lancio lungo, Pinzi tutto solo davanti ad Amelia prova a piazzare, Constant devia, palla in rete.

7' - DI NATALE!!! Il Milan rischia, lancio lunghissimo per il capitano dell'Udinese che prova la deviazione volante, non trova la porta.

6' - Ancora Balotelli, protegge palla spalle alla porta e scarica per El Shaarawy che si sposta per calciare con il destro, Padelli blocca.

5' - Balotelli scherza con Allan sulla fascia sinistra (continua a svariare molto), cross troppo lungo per Niang.

4' - El Shaarawy dal vertice sinistro dell'area, rientro e tiro a giro tentato, palla altissima.

3' - Di Natale cerca di prendere il tempo a Bonera su un rinvio di Padelli, ma c'è il fallo dal capitano dell'Udinese.

1' - Fallo di Balotelli su Basta nel tentativo di recuperare il pallone.

1' - Parte la ripresa, nessun cambio. Calcio d'inizio per l'Udinese.

Milan - Udinese 1-0 a fine primo tempo, gol di Balotelli

Un primo tempo così Galliani lo sognava di notte. Balotelli, che non doveva giocare, ruba il posto a Pazzini dal primo minuto che ha un problema fisico, e dopo 35 secondi sfiora il palo dopo un'azione personale. Il Milan gioca bene, l'Udinese va in difficoltà ogni volta che ci mette lo zampino Super Mario. Assist per Niang e occasione da gol sciupata, poi il gol con l'assist di El Shaarawy per Balotelli che gira con il sinistro dal limite dell'area piccola. Subito dopo la rete ancora Balotelli calcia a giro di destro e Padelli gli dice di no, sarebbe venuto già San Siro. Vediamo la ripresa, ma fin qui esordio splendido per Super Mario in versione rossonera.

45' - Il primo tempo si chiude senza recupero. Milan - Udinese 1-0 e gol di Balotelli a San Siro nella sua prima con la maglia rossonera.

43' - Amelia rallenta il rinvio e rischia sulla scivolata di Muriel, la palla passa e il portiere guadagna fallo.

41' - Cambio di gioco di 60 metri di Balotelli su El Shaarawy, di prima per Nocerino che lo lancia, il Faraone arriva sul fondo e crossa per Flamini sul primo palo. Tocco leggero, Padelli può bloccare.

39' - Balotelli anche in versione assist man, spostato sulla destra dialoga con Flamini e crossa di prima un pallone velenoso che Padelli smanaccia. L'Udinese si salva.

37' - Domizzi prova l'anticipo su Balotelli, trova il pallone, ma colpisce anche l'attaccante rossonero. Ammonito.

34' - Niang a tutto campo! Il cross profondo di Basta sul secondo palo, il francesino copre su Gabriel Silva.

33' - Montolivo nel corridoio per Niang, non riesce il cross prima che la palla superi la linea di fondo.

31' - Niang prova l'apertura volante per El Shaarawy, ma la traiettoria finisce in fallo laterale.

28' - Ancora Balotelli!! Dai 30 metri, tiro a girare, attento Padelli!

27' - Assist di El Shaarawy e gol di Balotelli, proprio quello che sognavano i tifosi rossoneri.

25' - GOOOOOOOOOOOOOOOOOLLLL MARIO BALOTELLI!!! MILAN IN VANTAGGIO!!! Il gol all'esordio, El Shaarawy accelera arriva fino sul fondo, palla al centro deviata, Balotelli gira in rete con il mancino. San Siro esplode.

23' - Montolivo prova il tiro dalla distanza, deviazione e quinto calcio d'angolo per il Milan. Ancora senza esito, ma il Milan tiene in pressione l'Udinese.

21' - Angolo per il Milan, Balotelli non trova il pallone, la colpisce Zapata, Padelli blocca sicuro.

20' - Colpo di testa di El Shaarawy che salta all'indietro per trovare il pallone, conclusione che finisce alta.

19' - Tiro di Danilo, abbondantemente a lato. Intanto i primi 20 minuti di Balotelli sono trascorsi con una buona azione personale dopo 30 secondi e un ottimo assist per Niang nella migliore occasione da gol dei rossoneri.

18' - El Shaarawy controlla con il braccio nell'area di rigore dell'Udinese, calcio di punizione.

17' - La trama è chiara, il Milan spinge, l'Udinese cerca (quando può) di ripartire velocemente con Muriel e Di Natale lasciati in isolamento contro la difesa del Milan.

14' - Abate è costretto agli straordinari per fermare Muriel che si era involato verso la porta.

12' - Ammonito Pinzi, fallo tattico a metà campo.

11' - CHE OCCASIONE PER IL MILAN! Assist di Balotelli per Niang, postato a sinistra in questo frangente, tutto solo il francese prova a concludere, ma Padelli si supera. La palla si impenna, Niang torna per contenderla al portiere e commette fallo, comunque Gabriel Silva aveva salvato sulla linea.

10' - Bella iniziativa di Abate che entra in area, ma tarda a tirare. La difesa dell'Udinese in affanno riesce a chiudersi e ad allontanare.

8' - Il gioco offensivo del Milan si sviluppa prevalentemente sulla destra, Niang mette in difficoltà Gabriel Silva e guadagna un calcio di punizione. Nulla di fatto.

7' - L'Udinese si fa vedere in avanti, Basta entra in area dalla destra, il suo tocco arretrato non trova nessuno pronto alla conclusione.

5' - Protagonista Niang, guadagna un altro angolo, mette fuori Allan.

3' - Niang va via con un numero, ma viene fermato al momento di entrare in area.

2' - Poteva partire subito con un gol Super Mario, sarebbe stato da record. Comunque il Milan è partito con convinzione, c'è ovvio entusiasmo. Primo calcio d'angolo guadagnato, senza esito.

1' - Balotelli subito! Dopo 35 secondi prende palla sulla trequarti, salta un uomo, resiste ad una carica e calcia con il destro, palla a fil di palo!

1' - Eccolo, Sky dedica la "Super Mario Cam" a Mario Balotelli in rossonero, dal primo minuto titolare nel Milan. Partiti!

20:42 - Pochi minuti al fischio d'inizio. Tutto pronto a San Siro

20:35 - Niente panchina per Balotelli alla prima in rossonero. Pazzini ha accusato un problema muscolare nel riscaldamento, lasciando così spazio dal primo minuto al nuovo acquisto rossonero.

Milan - Udinese | Le Formazioni Ufficiali

Milan: Amelia, Abate, Bonera, Zapata, Constant, Flamini, Montolivo, Nocerino, Niang, Pazzini Balotelli, El Shaarawy.

Udinese: Padelli, Heurtaux, Danilo, Domizzi, Gabriel Silva, Basta, Pinzi, Allan, Lazzari, Muriel, Di Natale.

19.45 - Un'ora all'inizio di Milan - Udinese, l'attesa per l'esordio di Balotelli a San Siro, ma l'arrivo di Super Mario non deve distrarre il Milan dall'obiettivo di vincere la sua partita. I risultati della giornata danno una grande possibilità: con tre punti i rossoneri aggancerebbero l'Inter al quarto posto andando soltanto a tre punti dalla zona Champions League grazie alle sconfitte dei cugini a Siena e della Lazio a Genova. Non è una chance da farsi sfuggire.


Arrivano notizie sulle possibili formazioni del match e ci sono due defezioni per influenza nei rossoneri. Marco Amelia dovrebbe prendere il posto di Abbiati dal primo minuto, il portiere titolare non sta bene, così come Kevin Prince Boateng che era già in ballottaggio alla vigilia con Nocerino. La febbre ha tolto dall'imbarazzo Allegri. Abbiati e Boateng indisponibili si aggiungono ai tre della difesa già assenti.



Mario Balotelli è già stato a San Siro, diverse volte. Da giocatore dell'Inter fino a due stagioni fa, poche ore fa da giocatore del Milan, ma solo per la conferenza stampa di presentazione. Stavolta sarà tutto diverso. Milan - Udinese è la prima partita per Balotelli da "convocato" come parte della rosa della squadra per cui ha sempre fatto il tifo. Non sarà una serata qualsiasi quella di Super Mario, il 3 febbraio 2013, comunque vada, sarà una data scolpita nella sua memoria: l'esordio da rossonero a San Siro. Gli occhi saranno tutti puntati su Balotelli, ma in realtà è improbabile che il nuovo numero 45 a disposizione di Allegri sia protagonista dall'inizio, anzi, è possibile escluderlo categoricamente.

Nelle ultime settimane Balotelli è stato ai margini della rosa nel Manchester City, più impegnato a prendersi a spintoni con Mancini e a far festa che a partecipare attivamente agli allenamenti e alle gare della squadra inglese. Certo, ora tutto è cambiato, le motivazione sono tutto, soprattutto per giocatori giovani e caratterialmente volubili come Balotelli, ma per il momento è chiaro che Allegri preferirà affidarsi al tridente già visto contro l'Atalanta, quello composto da Niang, El Shaarawy e Pazzini.

Certo stasera a San Siro gli spettatori saranno lì tutti per vedere dal vivo Balotelli in maglia rossonera, ma è difficile che un allenatore coscienzioso come Allegri si lasci persuadere da queste motivazioni schierando un giocatore "non pronto" dal primo minuto. Al di là del "Balotelli Day" c'è sempre una partita ufficiale da giocare e l'Udinese non verrà certamente a San Siro per fare da comparsa alla seconda parte della presentazione del nuovo acquisto rossonero.

Nelle fila dei bianconeri friulani mancherà ancora Brkic, quindi Padelli sarà titolare ancora una volta, ma per il resto l'unico assente rimane Badu che è impegnato in Coppa d'Africa. Per il resto formazione titolare con Guidolin che confermerà la coppia d'attacco formata da Muriel e Di Natale con la difesa a quattro composta da Benatia, Danilo, Domizzi e Pasquale.

Il Milan proporrà il centrocampo con l'unico incontrista di ruolo, Flamini, insieme a Montolivo e Boateng. Ancora una volta sarà una squadra votata all'attacco, desiderosa di poter inserire Balotelli per una passerella piuttosto che per necessità.

Il calcio d'inizio è previsto alle 20.45, noi vi racconteremo in diretta questo posticipo della 23a giornata di Serie A.

  • shares
  • +1
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: