Calciomercato Napoli: Benayoun e Skrtel i primi obiettivi di Benitez

Calciomercato Napoli: Benitez inizia a pensare al mercato ed ha come obiettivi Yossi Benayoun e Martin Skrtel

Prima dei grandi nomi, delle grandi cessioni e dei nuovi investimenti, il Napoli del nuovo corso targato Benitez intende coprirsi andando ad inserire in rosa tasselli di affidabilità stando ai pensieri (soprattutto europei) del tecnico spagnolo. Per quanto riguarda invece gli italiani (Nainggolan, Bonaventura, Astori e Paletta su tutti) bisognerà attendere che il coach sciolga le riserve che partono ovviamente dalla reale valutazione dell’attuale rosa azzurra, scorporata dai nomi di Campagnaro, Rolando e, ovviamente, Edinson Cavani.

In questa ottica vanno lette le avance partenopee per lo svincolato Yossi Benayoun, jolly di trequarti campo fedelissimo di Rafa Benitez, e congiuntamente per il monumentale difensore slovacco Martin Skrtlel in uscita conclamata da Liverpool per una cifra certamente inferiore ai 10 milioni di euro. Per il primo, miglior giocatore israeliano dell’ultimo decennio, la strada parrebbe essere in totale discesa visto che accetterebbe a cuor sereno qualunque tipo di offerta economica (anche annuale) da parte di De Laurentiis. Per il secondo ci sono intoppi di derivazione russa, visto che l’Anzhi è in pressing sul giocatore da più di un anno.

Skrtel però si sente ancora un calciatore da “Europa che conta”, neppure trentenne, lo slovacco sarebbe stimolato dall’idea di giocare in Italia: qui però l’ingaggio supera abbondantemente i 2 milioni di euro a stagione e la proprietà azzurra dovrà quindi mostrare una volontà a dir poco ferrea. Dimostrando magari che il Benitez azzurro avrà trattamento di riguardo ben differente dal Benitez nerazzurro.

Ultime notizie su Calciomercato Napoli

Tutto su Calciomercato Napoli →