Napoli, Rafa Benitez risponde a Beppe Marotta: “Abbiamo dato una risposta in campo”

La conferenza stampa dell’allenatore spagnolo, alla vigilia del match contro il Parma.

Il calcio vive anche di polemiche sterili. Quella che è scoppiata tra il direttore generale della Juventus, Beppe Marotta, e il Napoli può rientrare perfettamente in questa categoria. L’incontro che si è svolto al San Paolo domenica scorsa, Napoli – Juventus, era un innegabile big-match ma non si poteva parlare certo di scontro diretto in chiave scudetto.

Il commento di Marotta, però, è risultato lo stesso un po’ fuori luogo perché la soddisfazione del Napoli di aver battuto una corazzata come quella di Antonio Conte è stata legittima e comprensibile.

Rafa Benitez, nella conferenza stampa della vigilia del match contro il Parma, ha cercato di non alimentare ulteriormente questa inutile polemica. Una battuta all’indirizzo del dirigente bianconero, però, è scappata lo stesso, in attesa di una controreplica che, si spera, non arriverà.

Queste sono state le dichiarazioni principali dell’allenatore spagnolo:

Noi abbiamo fatto ciò che si doveva fare. Erano tante partite che salutavamo i nostri tifosi. Ricordo una partita spettacolare del Napoli e questa è la cosa importante. Le polemiche non mi interessano. La vittoria con la Juve è una base sulla quale costruire qualcosa. Vedere la mia squadra con le idee chiare è un punto di riferimento per il futuro. Marotta? Gli abbiamo dato una risposta in campo, è quello che dobbiamo pensare.

Benitez ha confermato l’obiettivo del secondo posto nonostante la vittoria della Roma avvenuta nel recupero proprio contro il Parma che ha aumentato la distanza tra le due squadre, ad oggi pari a +9.

Per quanto riguarda la partita di domani contro i ducali, l’allenatore spagnolo, dopo la vittoria con la Juventus ovviamente, ha chiesto ai suoi giocatori di mantenere alto il livello. Riguardo la squadra di Donadoni, che dopo la scoppiettante vittoria contro il Milan è reduce da un ciclo negativo di risultati (3 sconfitte e un pareggio), Benitez si è complimentato soprattutto con gli esterni della squadra gialloblu.

Per il Napoli, nonostante manchino sei giornate al termine del campionato, è inevitabilmente tempo di bilanci e Benitez si è mostrato comunque soddisfatto di questa stagione, dichiarando che c’è ampio margine di crescita per il prossimo anno e che era difficile puntare più in alto di così dopo numerosi cambiamenti.

A proposito del rinnovamento che la rosa ha subito nell’ultimo anno, Benitez, nonostante qualche velata critica rilasciata in passato a riguardo, ha fatto pubblicamente i complimenti a Riccardo Bigon, direttore sportivo del club partenopeo, per il lavoro svolto sul mercato.

Foto | © Getty Images

I Video di Calcioblog

Ultime notizie su Allenatori

Tutto su Allenatori →