Athletic Bilbao-Atletico Madrid 1-4 | Highlights Liga Spagnola – Video gol (tripletta Griezmann)

I Colchoneros vincono a Bilbao tra le polemiche

di antonio

L’Atletico Madrid travolge l’Athletic Bilbao a domicilio e consolida il terzo posto nella Liga. Al San Mames la formazione di Simeone, però, ha beneficiato di un enorme errore arbitrale che ha consentito a Raul Garcia di segnare il penalty del 2-1. La terna arbitrale guidata da Hernández, direttore di gara delle Canarie, ha commesso un altro marchiano errore quando ha convalidato il gol del 4-1 di Griezmann, con il francese in posizione di fuorigioco. L’Atletico Madrid sale a 35 punti in classifica, a quattro lunghezze dalla capolista Real e a tre dal Barcellona, il Bilbao resta a quota 19, in una anonima posizione di centro classifica.

Athletic Bilbao-Atletico Madrid 1-4 | Foto Liga

La partita – Simeone deve fare i conti con le defezioni di Miranda, e degli squalificati Koke e Mandzukic. Raul Garcia e Griezmann in campo dall’inizio, i due ripagheranno in pieno la fiducia del tecnico argentino. Ma impiegano 45 minuti i Colchoneros per capirci qualcosa in questa partita, perché la prima parte di gara è tutta di marca basca: i padroni di casa passano in vantaggio al 17’ con Mikel Rico che sfrutta alla perfezione l’assist di Susaeta. Iraizoz, estremo difensore dell’Athletic, costretto al ruolo di spettatore non pagante nel primo tempo.

Nella ripresa la riscossa madrilena inizia subito: al 46’ Griezmann scrive il primo paragrafo del suo show sfruttando un cross di Juanfran, sette minuti più tardi l’arbitro concede un rigore inesistente dopo un tuffo carpiato di Tiago (sarebbe ammonizione per simulazione) e fischia il rigore che Raul Garcia trasforma. Il Bilbao, ferito nell’orgoglio, prova a reagire ma è ancora Griezmann ad andare a segno per il 3-1 che taglia le gambe ai baschi. Nel finale il francese chiude la sua serata magica con una tripletta personale, ma il guardalinee non ravvisa il fuorigioco al momento del suo facile tap-in nella porta avversaria.