Milan, il ritorno di Ibrahimovic: "Pronto a far saltare San Siro" (VIDEO)

ibrahimovic milan video

Zlatan Ibrahimovic è sbarcato a Milano. Il 38enne centravanti svedese ha riabbracciato il popolo rossonero che lo ha accolto realmente come un “dio”. Dopo l’abbraccio con Boban subito dopo l’atterraggio, Ibra è stato accompagnato da una folla di tifosi del Milan che sperano in una svolta per la stagione del “Diavolo”. Dopo aver trascorso le feste natalizie in famiglia, Ibrahimovic è sbarcato a Linate con un volo privato intorno alle 11:30. Non c’era l’ex compagno Paolo Maldini ad attenderlo, rimasto a Casa Milan.

Appena sceso dall’aereo, Zlatan ha rilasciato una breve dichiarazione al canale ufficiale del Milan: "Sono qua finalmente, ho risolto tutto. Aspetto tutti a San Siro, faccio saltare ancora San Siro come prima". "Mi ricordo tanti anni fa, lo stesso posto. L'importante è che sono qua - ha aggiunto - , sono molto contento. Ho sempre detto che questa è casa mia, finalmente sono qua, sono stato in altre squadre però sono tornato e questo è l'importante".

Lasciato l’aeroporto di Linate, Ibrahimovic si è recato presso la clinica 'La Madonnina' per effettuare le visite mediche. Secondo le prime indiscrezioni dovrebbe indossare la maglia numero 21 che fu di Pirlo, ma se si libererà la maglia numero 11 (Borini potrebbe finire al Genoa) opterà per questa seconda opzione.

  • shares
  • Mail