Champions League 2019-2020, fase finale: l’Uefa sceglie Lisbona

Champions 2019-2020, final eight: quando, dove e come si gioca. Si parte il 12 agosto, il 23 la finale al Da Luz di Lisbona

Le massime serie calcistiche europee scaldano i motori in vista della ripresa dei campionati. Ma la Champions? Dove si giocherà la fase finale della competizione?

Secondo le ultime indiscrezioni, la scelta dell’Uefa sarebbe caduta su Lisbona, in Portogallo. Qui si giocherà quasi certamente la fase finale della massima competizione per club europei, con la formula “Final Eight”, a eliminazione diretta, dall’8 al 23 agosto, a porte chiuse.

Due gli stadi prescelti, il Da Luz e l’Alvalade, distanti solo pochi km l’uno dall’altro. In lizza con Lisbona c’era Madrid, ma la circostanza che in Portogallo l’epidemia di Covid-19 sia più sotto controllo, unita al fatto che non ci sono più squadre portoghesi in corsa per la Champions, ha facilitato la scelta dell’Uefa che, salvo sorprese, dovrebbe essere comunicata urbi et orbi il 17 giugno prossimo.

Sabato 8 e domenica 9 agosto si terranno le quattro partite che mancano per concludere il ritorno degli ottavi, dal 12 andranno in scena le Final Eight e per il 23 è prevista la finale, allo stadio Da Luz.

Per la fase finale dell’Europa League, secondo quanto riferisce Sport Mediaset, l’Uefa si sarebbe orientata in modo analogo: tutte le partite in un solo paese e a eliminazione diretta. La scelta in questo caso cadrebbe sulla Germania, dove la Bundesliga è già ripartita.

I Video di Blogo

Ultime notizie su Champions League

Tutto su Champions League →