Serie A, Atalanta-Napoli 2-0. Gattuso dice addio alla Champions

atalanta-napoli 2-0 gol e highlights

L’Atalanta stende il Napoli per 2 reti a 0 mandando in soffitta i sogni di Champions League dei partenopei nel match valido per la 29esima giornata di Serie A 2019/2020.

Il primo tempo è giocato ad alto ritmo dai padroni di casa (da segnalare l’incidente capitato all'azzurro Ospina che al 30’ deve lasciare il campo con un taglio alla fronte dopo lo scontro con un compagno) ma la partita si decide nella seconda frazione di gioco.

L’Atalanta passa al 47’ grazie a Gomez che approfitta di un'uscita sbagliata e serve con un cross Pasalic che da buona posizione segna l’1-0. Passano 8 minuti e arriva il raddoppio. Da una ripartenza sulla destra degli orobici, la palla arriva a Toloi che serve l’assist per il 2-0 a Gosens. Gattuso inserisce Milik e Lozano ma la musica non cambia.

La squadra di Gasperini con i 3 punti guadagnati oggi si porta a quota 60, blindando il quarto posto in classifica. Il Napoli con 15 punti in meno è sesto e deve matematicamente salutare la possibilità di qualificazione in Champions.

TABELLINO ATALANTA-NAPOLI 2-0

ATALANTA (3-4-2-1): Gollini; Toloi (44' st Sutalo), Caldara (27' st Palomino), Djimsiti (36' st Hateboer); Castagne, De Roon, Freuler, Gosens; Gomez, Pasalic (44' st Tameze); Zapata. A disposizione: Rossi, Sportiello, Bellanova, Czyborra, Da Riva, Ilicic, Colley, Muriel. All.: Gasperini.

NAPOLI (4-3-3): Ospina (30' pt Meret); Di Lorenzo, Maksimovic, Koulibaly, Mario Rui; Demme (28' st Lobotka), Ruiz, Zielinski; Politano (28' st Callejòn), Mertens (12' st Lozano), Insigne (13' Milik). A disposizione: Karnezis, Luperto, Ghoulam, Manolas, Hysaj, Elmas, Younes. All.: Gattuso.

MARCATORI: 47' st Pasalic (A) e 55' st Gosens (A).

NOTE. Ammoniti: Mario Rui (N), Toloi (A).

ARBITRO: Doveri di Roma.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail