Il tecnico bianconero fa chiarezza e risponde a chi vede una Juventus coi nervi tesi.

Un retroscena di mercato in chiave Dybala ma soprattutto un segnale del momento di tensione dello spogliatoio. Niente di tutto ciò secondo Massimiliano Allegri. Ecco il suo punto di vista, espresso nella consueta conferenza stampa della vigilia (domani alle 15 c’è Juve-Salernitana). “È semplice, loro hanno fatto una richiesta ed io ho detto no.

Juventus Stadium

Non è successo niente, hanno capito e sono stati bravi. Dopo l’allenamento di questa mattina siamo rimasti in ritiro perché domani è una partita delicata e stiamo tutti insieme, ci riposiamo e siamo sereni. Nessuna discussione. Richiesta inopportuna? Sono stato giocatore anch’io, ogni tanto un po’ di casino ci serve altrimenti restiamo piatti. L’altra sera ho pensato che eravamo troppo piatti, ringrazio quindi i ragazzi di avermi dato l’occasione per fare un po’ di casino”.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 19-03-2022


Berardi: “Molto contento del traguardo dei 100 goal perché sono un esterno, i playoff…”

Salernitana, Nicola: “Quella di domani è la gara più importante”