L’ex allenatore rossonero giudica il momento delle due squadre e ha un’idea ben chiara su chi sia la squadra più “europea”.

Arrigo Sacchi ripete il suo mantra al Corriere della Sera: “Quanto il calcio italiano è dall’Europa? Ci stiamo avvicinando. Ma serve ancora più coraggio. L’Inter a Liverpool ha fatto una grande partita, ma doveva osare di più nel finale. Bisogna essere padroni del gioco e per farlo non si può avere un sovrannumero di giocatori in difesa.

Curva Nord Inter

Scudetto? Vincerà chi oserà di più, chi avrà meno paura. L’Inter ha più qualità, esperienza. Ma il Milan può vincere, è la squadra più europea di tutte. A patto però di essere sempre un collettivo, solo così compensa i difetti dell’inesperienza”. Un pugno all’Inter e una carezza al “suo” Milan. Le prossime gare ci confermeranno o meno la tesi del maestro.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 12-03-2022


La Figc concede la possibilità di tesserare minori provenienti dall’Ucraina

Milan da scudetto? Ecco cosa manca