L’ex difensore Beppe Bergomi ha detto la sua sul mercato delle due milanesi.

Beppe Bergomi a Libero non dimentica l’importanza dei giocatori che cedono o cederanno i nerazzurri; ecco il suo pensiero anche sulla lotta Scudetto. “L’Inter è tra le favorite ma non è l’unica. Inzaghi ha perso Perisic e dovrà fare a meno di Skriniar. Bremer sarebbe una buona soluzione, vero. Ma in questi anni l’Inter ha cambiato troppo e spesso perché costretta a tenere un occhio al bilancio”.

Romelu Lukaku

Stravedo per Romelu. Ora Inzaghi ha quell’arma tattica mancata quando l’Inter andò in black-out a metà campionato. Perse il derby, raccolse 7 punti in 7 partite e si giocò lo scudetto. Il Milan è una squadra che ha vinto e quindi non deve cambiare troppo, solo un paio di pedine. Origi è un buon attaccante, tifo Liverpool e ho notato che con Klopp ha giocato poco, sette partite. Tuttavia molti giocatori che vengono dalla Premier hanno poi fatto bene in Italia: Abraham, Tomori, Lukaku…“.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 10-07-2022


Sconcerti: “Colpi della Juve autorevoli, ma l’Inter si è rinforzata di più”

Hernanes: “Dybala è fortissimo, Marcos Antonio mi ricorda Fernandinho”