L’esterno della Juventus Federico Bernardeschi non pensa alla scadenza imminente del suo contratto e si concentra sul finale di stagione.

L’autore del primo goal della semifinale di Coppa Italia contro la Fiorentina Federico Bernardeschi ha commentato così la gara a SportMediaset. “Un gol importante, sono contento, erano tre mesi che non giocavo a causa di un infortunio un po’ complicato, ma l’ho superato, ho lavorato bene, e oggi siamo arrivati in finale”.

Coppa Italia
Coppa Italia

Avevamo tanto bisogno di una serata così, quando vinci in casa, davanti alla tua gente, è sempre una soddisfazione doppia, ti dà una carica importante. Inter? Le squadre più forti arrivano in fondo, l’Inter lo è, ma anche noi. Se sono ai saluti finali? No, assolutamente, c’è una stagione da finire, ci sono obiettivi da raggiungere“.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 21-04-2022


Spezia, Platek: “C’è spazio per i giovani, che qui possono giocare”

Italiano: “Fatto il possibile, usciamo a testa alta”