Vittoria Inter scudetto 2024

Il conduttore televisivo Alessandro Cattelan ha detto la sua sulla brillante stagione dell’Inter.

Alessandro Cattelan ha parlato della sua fede interista al canale YouTube di Fabio Caressa. “Emotivamente l’importanza dell’Inter per me è tantissima, ancora oggi patisco il giorno dopo. A me piace lo sfottò ma non lo faccio mai; non scrivo ai milanisti o agli juventini se li battiamo, perché so che stanno soffrendo. Dopo la finale di Champions di Istanbul, alla fine della partita ero andato a dormire con un senso di orgoglio per come avevamo giocato. La mattina dopo mi volevo buttare giù dal balcone… Non ho più rivisto quella partita”. 

Marcus Thuram
Marcus Thuram

La vittoria dello Scudetto nel derby

“All’inizio non davo troppa importanza al fatto di vincere lo Scudetto nel derby, però devo dire che vincerlo lì è stato molto soddisfacente. Però penso che la vittoria più bella dal punto di vista del godimento l’abbiano ottenuta i milanisti nel 2003 in Champions League battendo Inter prima e Juve poi. La festa è stata roba da Mondiali, io sono andato alla festa della società in Piazza Duomo poi sono andato in giro con mia moglie e mia figlia piccola che era gasatissima. La grande è interista ma lo fa più per farmi contento… Ne parlavo con un mio amico milanista: due anni fa sono rimasto mio malgrado incastrato nella festa del Milan, e devo dire che non fu così: c’erano due ali di folla in Corso Sempione ai lati della strada col pullman che passava in mezzo. Quest’anno è stato un delirio; forse abbiamo sfogato tutta insieme un’attesa che, visto anche che l’altro titolo arrivò durante il Covid, è durata 14 anni”.

L’articolo Cattelan: “Molto soddisfacente vincere lo Scudetto nel derby, la festa è stata roba da Mondiali” proviene da Notizie Inter.

Riproduzione riservata © 2024 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 20-05-2024


Inter, il futuro di Inzaghi e Lautaro? I possibili scenari

Oaktree al timone dell’Inter? Giudice: “C’è un vantaggio, vi spiego…”