Il difensore della nazionale Giorgio Chiellini dice brevemente la sua al termine di Italia-Macedonia.

Visibilmente deluso Giorgio Chiellini ha commentato l’eliminazione dell’Italia ai microfoni di Rai Sport. “E’ difficile da spiegare, c’è grande delusione. Anche oggi abbiamo fatto una grande partita, dove c’è mancato segnare. Non siamo stati presuntuosi. Sicuramente ci è mancato qualcosa. Abbiamo fatto degli errori da settembre fino a oggi e li abbiamo pagati. Sono orgoglioso di questa squadra, è ovvio che siamo delusi e distrutti. Dobbiamo ripartire”.

Roberto Mancini
Roberto Mancini

E’ difficile da commentare a caldo. Resterà un grande vuoto e spero che questo vuoto possa dare quell’energia per ripartire. Mi auguro che il mister rimanga, perché imprescindibile per questa nazionale. Dobbiamo ripartire per tornare a vincere e tornare in vetta agli Europei e fra quattro anni andare al Mondiale. Ci è mancato lo spunto. Arrivavamo lì anche bene. Non ho niente da imputare a questo gruppo. Non so se sarà la mia ultima partita in nazionale, penso che si debba giocare anche la prossima. Non è il momento di parlarne ora“.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 25-03-2022


Jorginho: “Il ricordo dei rigori sbagliati mi accompagnerà per sempre”

Lorenzo Casini: “Insuccesso per tutto il calcio italiano, i club…”