È apparso uno striscione a Napoli che invitava Spalletti ad andarsene ma il tecnico ha detto che resta anche la prossima stagione.

Ieri all’esterno dello stadio Maradona è apparso uno striscione che recitava “Spalletti, la Panda te la restituiamo… Bast’ ca te ne vaje!”, il tecnico oggi in conferenza stampa in risposta ha difeso il suo operato. “Noi stiamo facendo il nostro lavoro in modo corretto, di certo sarò io il tecnico del Napoli l’anno prossimo. Stiamo valutando come migliorare la squadra per arrivare anche più su del podio“.

Aurelio De Laurentiis
Aurelio De Laurentiis

La Panda? Bisognerebbe capire in che stato me la restituiscono, se hanno fatto tanti chilometri… Non la riprendo poi se non mi restituiscono i cd di Pino Daniele. Può darsi sia cambiato qualcosa, quando sono arrivato ho trovato indifferenza, che è peggio della contestazione. Molti tifosi non si sentivano più legati al Napoli, non più. In certi momenti mi sembrava di essere il solo a credere in questa squadra. Oggi siamo tornati in Champions e c’è il rammarico di non aver combattuto fino in fondo per il campionato. Ecco, in questo qualcosa è cambiato: mi sento meno solo“.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 13-05-2022


Cobolli Gigli continua il suo attacco frontale a Nedved

Venezia, Soncin: “La vittoria di Bologna ci ha dato fiducia, servirebbe la contemporaneità”