Stadio Olimpico di Roma, la finale di Coppa Italia viaggia verso il tutto esaurito per lo scontro tra Inter e Juventus.

Come riporta la Gazzetta dello Sport, per la finale di Coppa Italia tra Juventus e Inter si va verso il tutto esaurito. Quindi ritorno dello stadio pieno dopo due finali a porte chiuse, l’ultima la Juventus di Pirlo che ha battuto l’Atalanta di Gasperini in Reggio Emilia. Già solo la semifinale dello scorso aprile tra Inter-Milan aveva fatto registrare un grandissimo incasso con 4.15 milioni di euro euro, con la vittoria finale dell’Inter.

Coppa Italia
Coppa Italia

Per la finale si punta senza dubbio ai 4.5 milioni di euro, per l’incasso più grandi di sempre nella storia della competizione. Questi i primi cinque incassi della competizione:

Al primo posto, appunto la semifinale 2022: InterMilan, 74.508 spettatori e incasso da 4.15 milioni di euro.
Secondo posto per la finale 2016: MilanJuventus, 66.555 spettatori e incasso da 3.92 milioni di euro.
Sul podio la finale 2012: JuventusNapoli, 61.803 spettatori e incasso da 3.87 milioni.
Quarto posto per la finale 2018: JuventusMilan, 64.983 spettatori e incasso da 3.81 milioni.
Chiude la top five la finale 2017: JuventusLazio, 64.098 spettatori e incasso da 3.48 milioni.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 09-05-2022


Zanetti e la Coppa Italia

Napoli, De Laurentiis: “Noi non possiamo mettere fuori casa la camorra”