Stefan De Vrij

I tifosi nerazzurri sono in attesa di capire il futuro del difensore olandese ma l’attesa è destinata a durare almeno qualche altro giorno.

L’Olanda ha rimontato la Turchia ad Euro 2024 grazie al goal di Stefan De Vrij ed all’assist di Denzel Dumfries; il difensore centrale ha parlato a Sky Sport della gara e del suo futuro. “Bellissimo, è stato molto importante perché stavamo perdendo anche per merito della Turchia, erano disciplinati, tenevano le linee vicino e c’era poco spazio. Abbiamo continuato a giocare, creato, a trovare gli spazi. È stato importante pareggiare, poi siamo andati in vantaggio, poi abbiamo sofferto ma abbiamo lottato fino all’ultimo: complimenti alla squadra. Abbiamo giocato bene il primo quarto d’ora, poi perdevamo troppo palla, loro bravi ad andare in vantaggio. Abbiamo recuperato però ed è stato bello vedere una squadra che sa soffrire quando deve“.

Sul suo futuro

Sfida tra interisti, in Italia si chiedono se resto? Io ho un anno di contratto e un’opzione, sono felicissimo. È stata una stagione pazzesca. Io mi vedo all’Inter sì”.

Le parole dell’agente

Sulla questione riguardante un possibile approdo in Arabia dell’olandese ha parlato anche Federico Pastorello, il procuratore del difensore; ecco le sue dichiarazioni ì al portale arabo Winwin“Negoziazioni con l’Al-Ittihad? Sono solo rumors. Ora è concentrato su Euro 2024”. L’agente quindi non conferme né smentisce le voci mentre il giocatore è stato certamente più esplicito.

Riproduzione riservata © 2024 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 07-07-2024


Anellucci: “Cavani era praticamente dell’Inter, avevo parlato anche con Zanetti e Mourinho, ecco perché saltò”

Inter: il futuro è più roseo con Oaktree, ecco perché