Marcus Thuram

Il commissario tecnico della nazionale francese Didier Deschamps ha commentato così il fatto che l’attaccante nerazzurro non abbia segnato ad Euro 2024.

La Francia è stata eliminata dall’Europeo ieri sera dopo la rimonta subita contro la Spagna; i Blues raramente hanno convinto durante tutta la competizione. Didier Deschamps a Le Parisien ha parlato così dei suoi attaccanti. “Giroud? È deluso, come tutti i giocatori. Lui c’era dall’inizio, era l’ultimo rimasto di quella partita contro l’Uruguay. Ha attraversato periodi molto difficili, poi col tempo è diventato capocannoniere. È un esempio di longevità, serietà, professionalità. Anche se ha giocato meno durante questo Europeo, era pienamente nel gruppo ed è stato uno dei leader. Avrei preferito che finisse domenica la sua carriera in Nazionale, ma gli dico complimenti e grazie per tutto quello che ha fatto“.

Olivier Giroud Milan-Inter Supercoppa Italiana
Olivier Giroud Milan-Inter Supercoppa Italiana

Sul reparto offensivo

Abbiamo fatto anche cose simili, per esempio in occasione del gol di Kolo Muani che viene criticato ma segna. Ultimamente la stampa ha parlato tanto di Giroud e della sua panchina, ma quando non è stato efficace è stato criticato perché non segnava e io l’ho sempre difeso. Inoltre ha meno qualità in termini di corsa e movimento rispetto ad altri giocatori. Alcuni sono molto giovani. Thuram ha appena disputato un’ottima stagione con l’Inter ma confermarsi con la Nazionale francese è un gradino sopra. A Barcola questo Europeo tornerà utile come a Zaire-Emery, anche se non hanno giocato”. 

Riproduzione riservata © 2024 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 10-07-2024


Inter su Kiwior, Watts: “Ho visto menzionare cifre ridicole”

Inter, l’Arabia vuole Simone Inzaghi! Offerta da 20 milioni ma…