Italiano, tecnico della Fiorentina parla dopo la brutta sconfitta contro la Salernitana. Queste le parole a Sky.

Fiorentina, Vincenzo Italiano è visibilmente deluso dalla sconfitta contro la Salernitana, queste le parole dopo la partita persa. Così a Sky: “Stranamente non abbiamo approcciato come facciamo sempre, prima o poi doveva succedere. Brava la Salernitana ad aggredirci subito, spinti da uno stadio fantastico, complimenti a tutta la gente di Salerno, sono stati bravi a sfruttarla. Noi non bene nel primo tempo, nel secondo la squadra ha reagito e per un’ingenuità la perdiamo.

Aggiunge: “Per quel primo tempo non brillantissimo, la squadra merita quell’errore che fa perdere la partita. Tutti devono stare concentrati e attenti, soprattutto chi difende la porta.

Nikola Milenkovic
Nikola Milenkovic

Gli errori durante la partita: “Quando la partita è in pieno dominio, quella palla non deve rimanere in quella zona, si tira via. E sarebbe rimasta l’inerzia che si era creata. Noi marchiamo a uomo, ognuno è responsabile di quello che va a fare. Responsabilizzare i calciatori è qualcosa per migliorare il collettivo. Nelle ultime gare l’attenzione è stata elevata, oggi è calata e se cala perdi le partite.” Conclude così.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 24-04-2022


Sassuolo-Juventus probabili formazioni

Salernitana, Nicola: “Sappiamo benissimo che adesso arriva il difficile”