Dopo l’amarissima retrocessione in Serie B il club sardo si prepara ad un’inversione di rotta per riconquistare immediatamente la Serie A.

Il Cagliari non vuole assestarsi in Serie B ma vuole subito puntare alla promozione; ma ci sono tantissime grane da risolvere. Innanzitutto c’è da chiarire il futuro della società, Tommaso Giulini ha smentito le voci di cessione che però invece di attenuarsi si fanno sempre più forti.

Radja Nainggolan
Radja Nainggolan

L’attuale presidente aveva ammesso gli errori commessi nell’acquistare troppi giocatori esperti e quindi ci sarà un cambio di filosofia in tal senso. Secondo il Corriere dello Sport l’unica eccezione potrebbe essere Radja Nainggolan e, sebbene il Ninja sia molto legato alla squadra, le condizioni della trattativa appaiono piuttosto difficili; inoltre le parti non si erano lasciate bene l’anno scorso. Per il resto, verranno ceduti Nandez, Vicario, Joao Pedro ed altri big, Dalbert tornerà all’Inter.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 25-05-2022


Derby spagnolo per Lewandowski

Milan: Ibrahimovic fuori 8 mesi, la situazione sul rinnovo