Il club granata dopo la lite e la successiva pace tra d. s. e allenatore ha messo a segno il primo colpo in entrata.

Valentino Lazaro si trasferisce al Torino in prestito con diritto di riscatto fissato a 6 milioni di euro: l’accordo è stato trovato in maniera abbastanza rapida ieri sera.

Simone Inzaghi

L’esterno ha un contratto con i nerazzurri fino al 2024 ma non rientra nel progetto di Inzaghi nonostante non abbia sfigurato nel precampionato: l’austriaco ha giocato le ultime amichevoli sulla fascia sinistra per via dell’infortunio di Robin Gosens. La Gazzetta dello Sport riporta che il club milanese pagherà anche parte dello stipendio del laterale. Lazaro non è mai riuscito a dimostrare il proprio valore all’Inter e finora nemmeno nei prestiti degli anni scorsi a Newcastle, Benfica e Borussia Monchengaldbach; fu pagato 20 milioni dall’Hertha Berlino.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 29-07-2022


Il gesto di De Ketelaere che fa felici i rossoneri

Roma: si avvicina il grande colpo dal PSG