Inter: la prova del nove perché la befana vien di notte

Serie A in campo il giorno dell’Epifania. Inter a caccia della nona vittoria in campionato. Probabili formazioni e dove vedere la partita.

Pre-Match: Sampdoria – Inter

⚫️ Formazioni e analisi pre-gara sull’app di Radio Nerazzurra!🔵 📲 Scaricala ora 👉 https://bit.ly/APPrna ➖ 🖤 #SampdoriaInter 💙 ➖ 🗣 𝐋𝐈𝐕𝐄 – Lapo De Carlo, Gabriele Borzillo e Mario Spolverini di Inter Dipendenza 🎙➖

Posted by Radio Nerazzurra on Wednesday, January 6, 2021

 

Seconda partita di campionato del 2021, primo turno festivo: Serie A in campo il giorno dell’Epifania.
L’Inter a caccia della nona vittoria consecutiva in Serie A e reduce dalla goleada (6 a 2) contro il Crotone, scende in campo alle 15:00 contro la Sampdoria di Claudio Ranieri, a Genova.
Questa sera (20.45) si gioca Milan – Juventus, per i nerazzurri è un’occasione ghiotta per guadagnare punti su almeno una delle due dirette concorrenti al titolo o entrambe.

Prudenza per Romelu Lukaku che siederà in panchina dopo il problema muscolare. Antonio Conte non rischia la punta belga che è aveva chiesto il cambio durante l’ultima partita con il Crotone per una contrattura al quadricipite destro. Torna Alexis Sanchez dal primo minuto di fianco a Lautaro Martinez, a rete per la prima volta in Nerazzurro, proprio contro i Blucerchiati nella scorsa stagione, partita terminata 3 a 1 con anche l’espulsione del cileno.

Arturo Vidal, dopo l’ennesima partita sottotono, siederà in panchina. Spazio a Roberto Gagliardini che affiancherà Barella e Brozovic a centrocampo. Fasce affidate alla coppia Hakimi-Young. Difesa classica con Skriniar, De Vrij e Bastoni. Handanovic in porta, alla sua 494 partita in Serie A, supera così Andrea Pirlo (493) e raggiunge il 16° posto, per presenze, nella Hall Of Fame del calcio italiano.

L’Inter, con 40 gol, conduce la classifica del miglior attacco in Serie A. I Nerazzurri sono andati a segno nelle ultime 13 trasferte in campionato, con una media di 2,5 gol a partita, rimanendo imbattuti in questo parziale.

Se il Toro dovesse segnare, l’Inter vanterebbe due marcatori in doppia cifra dopo solo 16 giornate in campionato, sarebbe la prima volta dalla stagione 1958/59.

Tutto pronto a Genova, l’Inter a caccia di tre punti e poi Milan – Juventus, perché il 6 Gennaio la befana, con il carbone, vien di notte.

Samp-Inter

Le probabili formazioni

SAMPDORIA (4-4-2): Audero; Yoshida, Colley, Tonelli, Augello; Candreva, Thorsby, A. Silva, Jankto; Keita, Quagliarella. All. Ranieri
Inter (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Hakimi, Barella, Brozovic, Gagliardini, Young; Lautaro Martinez, Sanchez. All. Conte

Quando e come seguire il match

La gara si giocherà mercoledì 06 Gennaio allo Stadio Luigi Ferraris, Genova.
Non sai dove vedere la partita? Segui il match su Radio Nerazzurra, in diretta dalle 14.20 con le analisi pre-gara e poi, dalle 15:00 la Radio Cronaca di Sampdoria-Inter, di Christian Recalcati e Sergio Sironi. Al fischio finale, le considerazioni a caldo con Gabriele Borzillo e Lapo De Carlo.