Sono queste le parole di Javier Zanetti, il vice presidente dell’Inter parla così al Corriere Della Sera delle sue attività.

Ecco le parole del vice presidente dell’Inter, l’argentino Javier Zanetti che al Corriere della Sera parla di alcune attività benefiche: “Da Massimo Moratti fino a Steven Zhang, mi hanno sostenuto e incoraggiato. Questa è una società che già dal battesimo, Internazionale, parla di inclusione e tolleranza. Con il succedersi dei presidenti, ho sempre cercato di dare continuità agli eventi benefici e solidali. Mi hanno sempre ascoltato e seguito. Importante per un club come l’Inter.

Massimo Brambati a TMW Radio parla di Skriniar: “Dicevo da tempo che i procuratori stavano comprando tempo, rimandavano per cercare di portare sempre più in là la comunicazione che non sarebbe rimasto all’Inter. Ora la comunicazione l’ha fatta il tecnico del PSG.

Riproduzione riservata © 2023 - CALCIOBLOG

Inter

ultimo aggiornamento: 23-01-2023


Arsenal, ufficiale l’arrivo di Kiwior dallo Spezia

Genoa, ag. Dragusin: «C’è grande interesse dall’Inghilterra»