L’Italia deve giocare contro la Turchia nonostante la sconfitta contro la Macedonia del Nord, spazio a chi non ha giocato.

La delusione è tanta, ma si deve anche ripartire, la partita contro la Turchia può essere la giusta occasione per dar spazio a chi ne ha avuto di meno nell’Italia. Oltre che potrebbe essere anche il match d’addio per Mancini, Chiellini e forse anche altri come Acerbi.

Se ne sono già andati dal ritiro: Gianluca Mancini, Domenico Berardi, Jorginho, Ciro Immobile, Lorenzo Insigne e Luiz Felipe.

Nazionale Italiana
Nazionale Italiana

La formazione scelta da Mancini, potrebbe essere la seguente: Gianluigi Donnarumma in porta, terzino destro De Sciglio mentre a sinistra spazio a Biraghi. Centrali difensivi con esperienza Acerbi e Giorgio Chiellini. Mediana con Pessina, Cristante vertice basso e Tonali mezzala. Nicolò Zaniolo a destra con Giacomo Raspadori a sinistra a supporto dell’unica punta Scamacca. Dalla panchina Joao Pedro probabile protagonista a partire dalla ripresa.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 27-03-2022


Italia, Donnarumma: “Il nostro compito è riportare la nazionale dove merita”

Italia, Berardi: “Noi lavoreremo per tornare a farvi sognare”