Stasera a Cesena si gioca Italia-Ungheria, secondo match della Nations League.

L’Italia è reduce dalla buona prova contro la Germania che è fruttata un punto per via del pareggio per 1-1; l’Ungheria a sorpresa ha vinto in casa contro l’Inghilterra finalista agli scorsi Europei. Mancini cambierà molti elementi rispetto alla partita di sabato, tra gli altri dovrebbe trovare spazio dal primo minuto il sorprendente Gnonto; ecco le probabili formazioni.

Gianluca Scamacca
Gianluca Scamacca

Italia (4-3-3): Donnarumma; Di Lorenzo, G. Mancini, Bastoni, Spinazzola; Locatelli, Cristante, Barella; Gnonto, Scamacca, Raspadori. A disposizione: Cragno, Meret, Calabria, Bonucci, Dimarco, Esposito, Tonali, Frattesi, Cancellieri, Belotti, Pellegrini, Politano. C.t.: R. Mancini.

Ungheria (3-4-2-1): Dibusz; Lang, W. Orban, At. Szalai; Sallai, Styles, A. Nagy, Z. Nagy; Szoboszlai, Schon; Ad. Szalai. A disposizione: Gulacsi, Szappanos, Kecskes, Fiola, Nego, Schaffer,  Bolla, Kleinheisler, Vancsa, Adam, Spandler, Vecse. C.t.:Rossi.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 07-06-2022


Zanetti nuovo allenatore dell’Empoli, Andreazzoli è sorpreso

Giorno cruciale per l’Atalanta: conferenza stampa per Gasperini