Il difensore del Napoli Juan Jesus si trova molto bene in Campania e spera di restarci più a lungo possibile.

Radio Kiss Kiss Napoli ha intervistato Juan Jesus che non teme gli effetti della cessione di Koulibaly. “Io sono sempre stato professionale, mi spiace che negli ultimi due anni alla Roma non mi hanno permesso di dare il mio contributoVoglio stare per tanti anni ora a Napoli, perché qui sono felice. Ho fatto cinque anni all’Inter, cinque alla Roma e vorrei rimanere almeno cinque al Napoli: il calore della gente è molto simile a quello che si avverte in Brasile, è bellissimo“.

Koulibaly è stato per tanti anni in Serie A, è un pezzo di storia che ci lascia, ma ognuno fa le proprie scelte. Sono sicuro che farà benissimo anche in Inghilterra, ma anche che noi sapremo fare bene lo stesso. Con Rrahmani mi trovo bene e sarà così anche con chi arriverà. Ai tifosi chiedo di starci vicino tutto l’anno, a prescindere dai risultati. Noi proveremo a fare il massimo, lo scorso anno siamo arrivati terzi quando nessuno parlava del Napoli, quest’anno l’obiettivo è fare bene in Champions e arrivare più in alto in campionato. Secondi, o magari primi…“.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 18-07-2022


Andreazzoli: “All’Inter, come si dice, non dormono”

Marusic: “Difficili i primi due mesi con Sarri, ora molto meglio”