Il centrocampista bianconero ci crede. La squadra migliora e oltre alla rimonta in campionato vuole stupire anche in Europa.

Arriva il primo momento clou della stagione della Juventus. Domani sera a Torino arriva il Villareal per la gara di ritorno degli ottavi di Champions League. Il centrocampista Manuel Locatelli non ha paura: “L’atteggiamento sarà importante, non possiamo sbagliarlo: dobbiamo scendere in campo affamati e speriamo di vincere. Abbiamo avuto un inizio complicato, ma adesso si respira un’aria diversa e abbiamo fatto grandi passi avanti come gruppo”.

Juventus Stadium

La Juve si è portata a ridosso delle prime in classifica e ora sogna una notte magica. Sportmediaset riporta le parole del centrocampista della nazionale: “È normale che ci sia un po’ d’emozione, ma queste sono partite molto belle da giocare e dovremo fare attenzione a non concedere spazi: servirà una partita matura, sappiamo che sono una squadra forte e tecnica. Non possiamo sbagliare l’atteggiamento, dobbiamo essere affamati, speriamo di portare a casa la vittoria. Il Villareal? Sono una squadra molto forte e tecnica, sono insieme da tanti anni e giocano bene a calcio. Non dovremo concedere spazi, ci aspetta una partita matura, speriamo di farci trovare pronti”. Sulle sue aspettative: “Posso ancora migliorare tanto, dovrei fare qualche gol in più: il mister ci insegna tante cose, dobbiamo ascoltarlo”.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

slider

ultimo aggiornamento: 15-03-2022


Juventus, Allegri verso il Villarreal: “Serve l’ambizione di arrivare in finale”

Juventus, ecco quanto vale il passaggio del turno in Champions