La Juventus perde anche Alex Sandro in vista del big match di San Siro contro il Milan in programma mercoledì 6 gennaio alle 20:45. Il terzino brasiliano è risultato positivo al Covid-19 in seguito ad un tampone effettuato oggi poiché il calciatore presentava sintomi lievi. “Juventus Football Club – recita la nota – comunica che, a seguito della comparsa di alcuni lievi sintomi è stato disposto per il giocatore Alex Sandro un controllo, nel quale è emersa la sua positività al Covid 19. Il calciatore è già stato posto in isolamento. La Società è in contatto con le Autorità Sanitarie per la definizione di un’efficace attuazione dei protocolli previsti per consentire le attività di allenamento e di gara del Gruppo Squadra”.

Ora il timore è che ci vengano fuori nei prossimi giorni altri contagiati sia tra le fila della Juventus, sia tra quelle dell’Udinese. Alex Sandro, infatti, è stato a contatto sì con i compagni nei giorni scorsi, ma anche con gli avversari durante gli 83 minuti giocati ieri sera contro i friulani prima di essere sostituito da Frabotta.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 04-01-2021


Maradona, l’autopsia: agonia di 6-8 ore prima della morte

Coppa Italia, Fiorentina-Inter 1-2 (dts): nerazzurri ai quarti grazie a Lukaku