Anche Federico Bernardeschi è con un piede e mezzo fuori dalla Juventus, l’epurazione bianconera è iniziata.

Federico Bernardeschi è con un piede e mezzo fuori dalla Juventus, i bianconeri hanno offerto un rinnovo con cifre sensibilmente al ribasso, cosa che ha fatto storcere pesantemente il pensiero di Bernardeschi. L’esterno ex Fiorentina è praticamente vicino ad andarsene a parametro 0 come Paulo Dybala.

La società ha cominciato una linea ferrea di rinnovi, dove vengono indicati i parametri: fisici, tecnici e continuità di prestazioni in campo per fornire la cifra reale di rinnovo. Bernardeschi che della continuità non è mai stato una specialista paga anni disastrosi con intervalli decenti ma che non riescono a valere l’attuale stipendio.

L’esterno bianconero, guadagna oggi 4 milioni di euro, cifra che la Juventus non vuole assolutamente più garantire all’esterno, si parla di cifre significative tra i 2 milioni di euro + bonus per le prestazioni.

La società bianconera ha deciso di spendere per i migliori giovani in circolazione a costo di andare a perdere come cartellino, ma avere ragazzi che come Kulusevski che se non vanno possono essere facilmente rivenduti senza restare in rosa per età avanzata o stipendi che nessuno vuole prendersi (Vedi caso Ramsey).

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

Juventus

ultimo aggiornamento: 22-03-2022


Belotti: “Torino? C’è uno spiraglio, valuto a fine stagione”

Juventus, capitolo rinnovi: De Sciglio, Perin e Cuadrado verso il si