La Juventus comincia a definire i rinnovi dopo Perin e quello automatico di Cuadrado arriverà quello di De Sciglio.

La Juventus ha cominciato a rinnovare i suoi giocatori in scadenza, o per meglio dire dare le famose offerte prendere o lasciare. Se Perin ha accettato la decurtazione con rinnovo addirittura fino al 2025 per Cuadrado alla fine è stato formalizzato il rinnovo automatico scattato alla quarantesima presenza.

Il giocatore però nonostante non si è arrivati al rinnovo fino al 2024 ma solo fino al 2023 in automatico ha comunque accorciato lo stipendio, anche se non di moltissimo accontentando almeno in parte la società bianconera. Rimandando all’anno prossimo nel caso, il taglio più radicale per un’ulteriore anno ancora.

Il prossimo rinnovo è quello di De Sciglio, il terzino destro ha accettato la decurtazione dell’ingaggio con un rinnovo che praticamente è quasi alla firma, mancano dettagli. Chi sicuramente è fuori, tranne che miracoli, è Paulo Dybala. Anche Federico Bernardeschi è praticamente fuori dalla Juve in quanto non vuole decurtarsi l’ingaggio della metà. Aspirando a qualche squadra che possa accontentarlo.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

Juventus

ultimo aggiornamento: 15-04-2022


Plusvalenze, avvocato Napoli: “Non abbiamo bisogno di questi escamotages”

Inter, Agente Radu: “Andremo via dall’Inter”