Domani è decisivo l’incontro per Di Maria alla Juventus, vedremo se le parti si verranno incontro per definire il tutto.

Domani si decide il futuro di Angel Di Maria, può andare alla Juventus come no. L’argentino ha una doppia proposta in mano da sciogliere le sue riserve: annuale a 6.5 l’anno o biennale da 7.5. L’ex esterno del PSG non si muove dalla richiesta di un annuale al massimo più opzione. Opzione che alla società bianconera non fa attivare il decreto crescita.

La sensazione è che si vada verso l’annuale, ma le cifre possono far rompere o compiere un matrimonio. Le cose ovviamente si fanno in due, ci vuole una volontà di venirsi incontro da 6.5 di offerta e 8 di richiesta. L’argentino non nasconde la preferenza di voler andar in Spagna ma sono poche le squadre che possono permetterselo. Vedremo come andrà a finire, intanto la Juventus si guarda anche attorno.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

Juventus

ultimo aggiornamento: 05-06-2022


Apertura del Valencia su Guedes

Juventus, De Ligt: “Guardo sempre a ciò che è meglio per me”