Il centrale olandese della Juventus, De Ligt si concede in una intervista a Nos durante il ritiro con la nazionale.

Interessante intervista di De Ligt a Nos dove rivela presente e futuro nella Juventus. Queste le parole del centrale: “Al momento ci sono colloqui e quando sarà il momento deciderò se prolungare o se guardare oltre…“.

Aggiunge il giocatore olandese: “Guardo sempre a ciò che è meglio per me stesso in termini di progetto sportivo. Due quarti posti di fila non è buono, dovremo fare dei passi in questo. La Juventus è un club che vuole sempre vincere. Personalmente, questo è il mio anno migliore finora. In termini di minutaggio e del modo in cui ho giocato.

Matthijs De Ligt

Sul campionato appena trascorso: “Se sarò io il leader della difesa? Non lo so… Il club me l’ha detto e in questa stagione ho dimostrato con gli infortuni di Giorgio Chiellini e Leonardo Bonucci di cosa sono capace. Ho dovuto prendere il comando ed è andata bene. Credo che questo sia il prossimo passo.”

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

Juventus

ultimo aggiornamento: 05-06-2022


Juventus: domani incontro decisivo per Di Maria

Udinese: ufficiale l’esterno mancino Buta dal Braga