Il Tottenham è aggrappato al treno Champions League ed Harry Kane ha avuto modo di lodare il nuovo allenatore Antonio Conte; ecco le parole dell’attaccante a Sky Sport UK. “È uno dei migliori allenatori del mondo. Non abbiamo fatto bene negli ultimi due anni e questa è una grande opportunità, dobbiamo sfruttare quello che abbiamo. È un allenatore esigente e sta facendo tutto il possibile; noi giocatori abbiamo risposto molto bene alle sue richieste e tutti stanno lavorando duramente per vincere. Questo è l’obiettivo finale”.

 

 

I giocatori vanno e vengono e a volte questo turba un po’ la squadra. Anche gli allenatori vanno e vengono e ci vuole tempo per adattarsi. Il fatto è che, soprattutto in Premier League, ci sono tante squadre forti e tutti lottano per entrare nelle prime sei. Ci sono ben 8-9 squadre in competizione. Quindi, se non fai le cose per bene, è facile restare indietro ed è quello che ci è successo in passato. Quindi dobbiamo stare attenti. Siamo fiduciosi di potercela fare, soprattutto da quando è arrivato il nuovo allenatore. Dobbiamo essere onesti, abbiamo fatto un bel tuffo all’indietro rispetto a dove eravamo tre o quattro anni fa. È importante rendersene conto, questa è la verità”. Il giocatore non ha voluto parlare del futuro dicendosi concentrato solo sul finale di questa stagione.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 21-01-2022


Ancora nervi tesi tra Rangnick e Ronaldo

Muamba: “Felice per il ritorno in campo di Eriksen, ma sono preoccupato”