Il nuovo giocatore del Lecce, Lorenzo Colombo di proprietà del Milan, parla ai canali ufficiali della FIGC.

Lorenzo Colombo, di proprietà del Milan ma quest’anno in prestito al Lecce parla così ai canali ufficiali della FIGC. Queste le parole dell’attaccante: “Il mio inizio nel calcio risale a molto tempo fa, circa 15 anni fa quando giocavo con mio papà, mio fratello e mio nonno nel cortile di casa. La mia prima squadra fu la Buraghese, club del mio paese di circa 4mila abitanti. Fui fortunato, un anno dopo mi prese subito il Milan. Da lì tantissimi anni nel settore giovanili conclusi con l’esordio ed il primo gol in prima squadra e poi i due prestito a Cremonese e Spal.

Maglia Milan 2022

Aggiunge: “Sono tanti, preferisco tenerli per me. Quello che posso dire è che voglio alzare l’asticella del mio rendimento stagione dopo stagione. Un sogno sarebbe indossare la maglia dell’Italia in un Mondiale.” Conclude.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

Milan

ultimo aggiornamento: 15-07-2022


Di Canio: “Scamacca potrebbe non essere subito titolare al West Ham”

Inter, Onana: “Mi ha dato subito la sua parola e l’ha mantenuta”