Il campione svedese ha preso la sua decisione: aiuterà Pioli e i compagni anche nella prossima stagione.

Zlatan Ibrahimovic guiderà ancora il Milan nella stagione 2022/23. Come riportato da Calciomercato.com, l’attaccante ha deciso di rinnovare di un altro anno il suo contratto con i rossoneri. Non sono ancora note le cifre. Difficile in ogni caso pensare a un compenso simile a quello attuale: la politica rossonera è assai distante da follie o eccezioni, come dimostra il caso Kessié.

Ibra farà sentire la sua presenza e il suo carisma nello spogliatoio, ritagliandosi qualche minuto importante in campo. La rivoluzione per l’attacco rossonero prevista per la prossima stagione toccherà anche lui, complice una carta d’identità molto severa. Il Milan si gode il suo campione e spera di riuscire a vincere con lui almeno un trofeo.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

slider

ultimo aggiornamento: 03-03-2022


Dalla Spagna insistono: ecco la nuova destinazione di Kessié

Mercato, nome nuovo in casa Inter