L’ex presidente dell’Inter Massimo Moratti vede il Napoli come principale pericolo per l’Inter in ottica Scudetto.

Massimo Moratti ha analizzato la corsa Scudetto e la differenza di calcio tra Serie A e Premier League a Radio Anch’io Sport. “I numeri dicono che l’Inter è virtualmente prima, ma è un campionato che ogni domenica mette in pista qualcosa di nuovo e fa sì che ci sia un possibile vincitore diverso. Mi sembra che l’Inter abbia fatto il passo giusto giocando bene contro il Verona. La Juve non è ancora fuori dai giochi, bisogna fare attenzione”.

Stefano Pioli
Stefano Pioli

In una maniera o nell’altra riesce quasi sempre a vincere e bisogna evitare di farla avvicinare troppo, ma ritengo che l’avversaria più pericolosa per l’Inter possa essere il Napoli. Quest’anno il Milan ha già fatto tantissimo, credo che i tifosi debbano solo ringraziare Pioli. Sta vivendo un momento di stanca come è successo all’Inter per tante domeniche. Ieri ho visto Manchester City-Liverpool e onestamente c’è una differenza di gioco notevole e un ritmo molto diverso rispetto alla Serie A, dovuto alla differenza di qualità. Sembra un altro sport. Comunque ritengo che sarebbe più giusto se tutte le squadre in lotta per lo scudetto giocassero alla stessa ora“.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 11-04-2022


La soddisfazione di Nicola: “Giocando così possiamo farcela”

Caso plusvalenze: cosa rischiano i club coinvolti