Il tecnico del Napoli, Spalletti parla in vista del match contro il Genoa. Queste le parole dell’allenatore.

Luciano Spalletti parla in vista del Genoa, queste le parole dell’allenatore del Napoli sullo striscione contro di lui: “Panda? Intanto bisogna vedere come la riportano, quanti chilometri ha fatto e se ci sono i cd di Pino Daniele. Valuteremo quando succederà.” Scherza.

Questo sul futuro: “Vivo in hotel qui perché c’è modo di socializzare. Per l’anno prossimo l’idea è quella di comprare un camper e girare tutti i quartieri per partecipare alle feste rionali. Mercato? Con Giuntoli parliamo tutti i giorni e stiamo progettando la squadra per il prossimo anno. Rinnovo per il terzo anno? Io sono l’allenatore del secondo anno, questo è certo. Io dubbi non ne ho. Ogni mattina quando ci alziamo spuntano novità.” Conclude in questa maniera annunciando in pratica di rimanere.

L’ultimo pensiero su Insigne: “Tra i tanti motivi della mia scelta di venire qui c’era anche la possibilità di allenare Lorenzo. Lo ringrazio per la professionalità e la disponibilità nei miei confronti. E’ stato un riferimento importante. Vogliamo fare bene anche perché merita di salutare Napoli nel migliore dei modi.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

Napoli

ultimo aggiornamento: 13-05-2022


Saelemaekers: “Daremo tutto per conquistare lo Scudetto”

Cagliari-Inter probabili formazioni