Sono queste le parole di Marco Parolo, l’ex giocatore parla alla Gazzetta dello Sport dell’Inter in vista della sfida contro il Napoli.

Ecco le parole di Marco Parolo alla Gazzetta dello Sport, commenta così l’ex calciatore l’Inter in vista della sfida contro il Napoli: “Mi aspetto in campo una squadra che non abbia voglia di concedere spazio e profondità al Napoli. E che dunque decida a priori di abbassare il baricentro. Lukaku ha lo strappo per far male, per allungare una squadra che in realtà sarà raccolta nella propria metà campo. Ecco, l’Inter me la immagino così: corta, che sappia fare molta densità in mezzo e che sia rapida a innescare il suo centravanti.”

Conclude così: “Immagino che il pallone sia molto spesso dalle parti di Dimarco, Mkhitaryan e lo stesso Dzeko. E che poi però al tiro si arrivi dall’altra parte, con gli inserimenti di Dumfries e dello stesso Barella. E aggiungo una cosa: Inzaghi ha tante soluzioni anche a partita in corso. Guai a sottovalutare Gosens: se sta bene, anche entrando nel finale può impattare sulla sfida in maniera fenomenale.

Riproduzione riservata © 2023 - CALCIOBLOG

Inter

ultimo aggiornamento: 03-01-2023


Inter, Inzaghi: “dà sempre tutto ed è innamorato”

Silva su Santos: «Aveva il diritto di prendere le sue decisioni»