Ivan Perisic lascia l’Inter e va al Tottenham di Antonio Conte, manca solamente l’ufficialità che potrebbe arrivare da un momento all’altro.

Alla fine Ivan Perisic ha scelto di non rinnovare con l’Inter per andare a giocare in Premier League: più che il fattore economico ha inciso la voglia di testare l’unico top campionato in cui non era ancora stato.

IM_Antonio_Conte
IM_Antonio_Conte

Il Tottenham però lo accontenta anche dal punto di vista economico visto che ha offerto 1 milione l’anno in più dei nerazzurri: il croato guadagnerà i 6 milioni a stagione che chiedeva praticamente da 12 mesi. Sky sport riporta che l’ormai ex Inter ieri ha svolto le visite mediche a Londra e che manca pochissimo per l’ufficialità.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 31-05-2022


Lukaku-Inter si può, oggi giorno importante

L’Inter sceglie il nuovo esterno