L’attaccante del Real Madrid, Karim Benzema parla a L’Equipe, affrontando diversi temi dal pallone d’oro all’arrivo di Mbappe.

Karim Benzema, punta del Real Madrid, giocatore di indiscusso spessore tecnico parla a L’Equipe, queste le sue parole sul possibile arrivo di Mbappé: “Mi piace giocare con lui in Nazionale e mi piacerebbe farlo anche a Madrid.”

Aggiunge: “Credo che segneremmo il doppio dei gol o il triplo”. Continua: “Con Kylian ci capiamo bene in campo perché entrambi sappiamo quello che l’altro sa fare – rivela Karim Benzema – Per esempio a entrambi piace andare a sinistra, ma non lo faremo insieme nello stesso momento: uno andrà all’interno o in profondità”.

Kylian Mbappe
Kylian Mbappe

Benzema rivela uno dei suoi desideri: “È un mio obiettivo – commenta il francese – L’anno scorso non ci sono andato lontano (4º, ndr), ma non avevo vinto trofei. Quest’anno sto facendo una grande stagione. Vincere quel trofeo è una motivazione non solo personale, ma include anche la squadra. Se riuscirò a portare il Real Madrid a vincere dei titoli, poi potrebbero arrivare ricompense individuali”. Conclude così.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 05-04-2022


Infantino propone di intitolare l’Olimpico a Paolo Rossi

Udinese, Success: “Voglio restare a Udine, il più a lungo possibile”