Nel mercato di gennaio, l’obiettivo della Roma è rafforzare il centrocampo con giocatori di maggiore esperienza

Nella prima parte di stagione, la Roma di José Mourinho è mancata di qualità a centrocampo. L’infortunio di Gini Wijnaldum ha messo a dura prova il roster dei centrocampisti giallorossi che hanno cercato di mettere una pezza sull’infortunio dell’olandese, ma senza risultati evidenti.

Manca ancora un giocatore in grado di effettuare passaggi decisivi per collegare alla perfezione il centrocampo con l’attacco, un giocatore che sappia sia attaccare che difendere nelle varie situazioni della partita. L’obiettivo di mercato per risolvere questo problema è da tempo Davide Frattesi del Sassuolo che il general manager giallorosso, Tiago Pinto, ha definito “il centrocampista più forte della Serie A”.

Nel prossimo mercato di gennaio, dunque, il club capitolino cercherà di chiudere l’affare Frattesi, su cui già erano stati fatti dei discorsi molto approfonditi la scorsa estate. La Roma sarebbe disposta a mettere sul piatto il cartellino di Bove e Volpato senza dimenticare il 30% sulla futura rivendita che i giallorossi avevano inserito quando Frattesi passò proprio dalla Roma al Sassuolo. La percentuale che spetterebbe ai capitolini, infatti, verrà “scalata” sotto forma di sconto sul prezzo del cartellino.

L’articolo Roma: l’obiettivo di mercato è Frattesi del Sassuolo proviene da Calcio News 24.

Riproduzione riservata © 2023 - CALCIOBLOG

feed

ultimo aggiornamento: 01-01-2023


Monza voto 6.5: la storica promozione e la svolta Palladino

Fiorentina, il pagellone di fine anno: Italiano e Amrabat promossi, attacco bocciato