Il presidente della Salernitana Danilo Iervolino menziona due ipotesi sul fronte stadio: restyling dell’Archi o nuovo stadio.

Il patron della Salernitana Danilo Iervolino è stato intervistato da Radio Anch’io Sport su alcuni temi extra campo. “Il nostro è un progetto a medio-lungo termine. Ci sono delle cose che possiamo realizzare velocemente come la rivoluzione digitale, l’esperienza immersiva che vorrei far vivere ai tifosi in maniera innovativa, un progetto con technogym per aiutare le performance dei giocatori, e poi a medio-lungo periodo la questione dello stadio“.

IM_pallone_serie_A_2020
IM_pallone_serie_A_2020

Ci siamo affidati a una consulenza per capire se operare un restyling fruttuoso dell’Arechi o convergere su un nuovo stadio, da qui a 30 giorni capiremo qual è la soluzione che possa darci migliori garanzie. Le possibilità di salvarsi? Non sono tantissime ma nemmeno misere, nelle ultime tre gare abbiamo visto una grinta incredibile e rischiato di vincerle: sono fiducioso”.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 21-02-2022


Italiano: “Grande soddisfazione giocare alla pari con l’Atalanta, il nostro lavoro sta venendo fuori”

Sassuolo show: che lezione all’Inter