Parla il presidente della Salernitana, Iervolino parla a Tuttosport della sfida contro la Juventus, elogiando i bianconeri.

Sono queste le parole del presidente della Salernitana, Iervolino che parla alla testa di Tuttosport della Juventus, prossima sfidante in campionato: “Mi aspetto una gara difficile. Ho molto rispetto per la Juve, il calcio ha una memoria corta e molto fragile. Hanno vinto 9 degli 11 scudetti. Ripeto, nove! E’ un club incredibile, che dimostra tutti gli anni di sapere realizzare imprese straordinarie e ha una squadra che ritengo non forte ma fortissima. Noi arriveremo con umiltà ma proveremo a fare la nostra partita. Non saremo più una squadra cuscinetto, dobbiamo cercare di fare punti dappertutto.

Conclude sulla corsa scudetto: “Devo dire che le milanesi hanno impressionato ma pure il Napoli dopo la vittoria col Liverpool ha il suo perché. Ma la Juventus ci ha abituato a rimonte tali che a prescindere, anche se fosse ultima, io la metterei tra le favorite, ha una forza mentale pazzesca. Occhio però anche alla Roma e chissà cosa farà l’Atalanta.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

Juventus

ultimo aggiornamento: 09-09-2022


Tonali Milan, prima il rinnovo poi il decollo: Pioli gli chiede uno step in avanti

Darmian a Dazn: «Campionato equilibrato, vogliamo fare una bella stagione»