Contrariamente a quanto previsto qualche settimana fa la Sampdoria non ha ancora trovato un compratore.

Il presidente della Sampdoria Marco Lanna ha parlato del futuro societario e degli obiettivi di campo dei blucerchiati in una lunga intervista a Sky Sport. “Tutti all’interno del CDA pensavamo di concludere a giugno con la salvezza e l’iscrizione al prossimo campionato, i tempi invece si sono un po’ allunganti ma noi andiamo avanti finché non arriverà qualcuno: continueremo a combattere come abbiamo combattuto fino a oggi. Per il bene della Samp sarebbe l’arrivo di un’offerta sarebbe una cosa che ci aiuterebbe, anche per poter fare un mercato diverso”.

Una nuova proprietà potrebbe avere obiettivi diversi. Noi cerchiamo di mantenere e migliorare la squadra con le risorse che abbiamo. Qualcuno che sta studiando i numeri c’è, così mi è stato assicurato, ma sui tempi non ho assolutamente idea. L’obiettivo è quello di fare un campionato più tranquillo di quello di quest’anno, ma l’asticella dobbiamo un po’ alzarla perché il campionato diventa sempre più competitivo. Penso che lo scorso anno la squadra ha avuto un rendimento sotto le sue reali possibilità, inoltre abbiamo un allenatore che ha fatto bene nei tre anni che è stato con noi. Credo che Giampaolo possa essere l’arma in più per poter migliorare e cercare di alzare il rendimento di tutti. Penso che anche con pochi ritocchi questa squadra possa fare bene“.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 09-07-2022


Enzo Scifo: “Alexis dimostra che al Milan stanno lavorando bene”

Marani: “Sarebbe ottimo sostituire Skriniar con Bremer”