L’allenatore della Lazio Maurizio Sarri presenta Lazio-Porto di domani sera nell’abituale conferenza stampa di vigilia.

Domani la Lazio deve provare a rimontare il 2-1 subìto la settimana scorsa, ne parla Maurizio Sarri in conferenza stampa. “Non so quanta distanza ci sia tra la Serie A e il campionato portoghese. Il Porto è forte, sarebbe competitivo anche qui. Noi giochiamo contro di loro, non contro il sistema calcistico portoghese. La partita d’andata ci ha detto che è difficilissima e non impossibile”. 

Luis Alberto
Luis Alberto

Non penso al Napoli, non faccio calcoli, penso solo a domani. I calcoli saltano per aria con un infortunio, un’ammonizione. Pensiamo a questo match e stop. Con il Porto è una partita in cui occorre avere grande mentalità. Serve attenzione difensiva e se andiamo all’attacco qualcosa dietro si può pagare. Abbiamo le qualità per poterla risolvere in qualsiasi momento. Servirà lucidità”. 

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 23-02-2022


Napoli-Barcellona, i convocati di Xavi

Di Lorenzo: “Siamo carichi, non vediamo l’ora di giocare, dobbiamo essere pronti a sfidarli nei duelli individuali”