Giovanni Simeone verrà riscattato dall’Hellas Verona che però monetizzerà con una sua cessione.

L’Hellas Verona diventerà il proprietario del cartellino di Giovanni Simeone per una cifra di poco superiore ai 10 milioni di euro; l’attaccante era in prestito con diritto di riscatto dal Cagliari. L’argentino ha fatto benissimo nella stagione appena conclusa siglando ben 17 goal in campionato e siglando 6 assist, questi numeri lo hanno messo al centro del mercato.

Serie A

Il Cholito non resterà in gialloblù: gli scaligeri vorrebbero ricavare da una sua cessione almeno 15-20 milioni. Su di lui ci sono Arsenal, Newcastle e addirittura Juventus, lo sostiene il Corriere dello Sport. Torino e Lazio sembrerebbero interessati ad altri profili mentre l’Hellas potrebbe acquistare Thomas Henry dal Venezia per sostituirlo.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 13-06-2022


Eriksen vuole una nuova sfida

Giorgio Chiellini: ufficiale al Los Angeles FC